Ši svetainė naudoja slapukus, kurių pagalba siekiama užtikriti geresnį jos naudojimą. Toliau naršydami mūsų svetainėje Jūs sutinkate su slapukų naudojimu OK

COVID-19

Data:

24/03/03


COVID-19

Dal 26 ottobre l’Italia (tranne la Calabria) è considerata paese colpito, di conseguenza, i viaggiatori provenienti dall'Italia (tranne la Calabria), sono tenuti a presentare il tampone con esito negativo effettuato 48 ore prima dell’arrivo in Lituania o devono sottoporsi all'isolamento obbligatorio di 10 giorni (tranne eccezioni previste). Il tampone può essere effettuato anche in Lituania, in tale caso la persona deve isolarsi fino all’esito negativo del tampone.

Anche se l’isolamento non viene applicato, nei 10 giorni successivi al ritorno o all'arrivo in Lituania, le persone dovrebbero limitare i contatti, evitare assembramenti e non visitare luoghi di ritrovo come eventi, negozi, musei, luoghi di ristorazione, ecc., inoltre seguire il regime della casa-lavoro. Durante il contatto con altre persone, si consiglia di indossare sempre i dispositivi di protezione che coprano il naso e la bocca, mantenere una distanza di sicurezza e altre misure preventive.

Inoltre, non è necessario essere isolati se si dispone di un certificato medico rilasciato da un'istituzione competente relativo a un’infezione accertata da coronavirus risalente a non più di 3 mesi prima dell’arrivo in Lituania.

Si attira l’attenzione sul fatto che la prossima lista dei paesi colpiti sarà pubblicata il 30 ottobre ed entrerà in vigore il 2 novembre e che la situazione deve essere monitorata in quanto soggetta a variazioni in base all’indice del Covid-19.

Lista dei paesi più colpiti (in lingua lituana)

Gli stranieri e i cittadini della Repubblica di Lituania che vivono o lavorano all'estero possono lasciare il paese prima della scadenza del periodo di isolamento di 10 giorni. Entro 24 ore prima della partenza è necessario compilare questo modulo  - https://nvsc.lrv.lt/notification

Il Centro Nazionale per la salute pubblica ha pubblicato un modulo per chiedere l’autorizzazione di lasciare il luogo di isolamento: https://nvsc.lrv.lt/permit. Il permesso di lasciare il luogo di isolamento verrà inviato dal sistema di gestione dei documenti dell'istituto, e-mail dvs.avilys.system@nvsc.lt (si consiglia di controllare anche la cartella SPAM).

Guida per una persona che ha avuto un contatto: https://nvsc.lrv.lt/en/procedures-to-be-followed-upon-return-arrival-from-abroad-trebovaniia-pri-pribytii-iz-za-rubezha/guidance-for-a-person-who-had-a-contact. In caso di contatto con la persona positiva Covid-19 occore riempire il seguente modulo (disponibile solo in lingua lituana) - https://nvsc.lrv.lt/salyti-turejusiu-asmenu-anketa

Tutti i viaggiatori dovranno fornire i loro dati al Centro nazionale per la salute in modalità elettronica

Tutte le persone arrivate in Lituania dall'estero via terra devono compilare il seguente questionario: https://keleiviams.nvsc.lt/en/form/passenger

Tutte le persone arrivate in Lituania dall'estero via aerea devono compilare il seguente questionario: https://keleiviams.nvsc.lt/en/form/flight-passenger

Tutte le persone arrivate in Lituania dall'estero via mare devono compilare il seguente questionario: https://keleiviams.nvsc.lt/en/form/ferry-passenger

Le nuove disposizioni del Governo valide dal 26-10-2020

Il 20 agosto il Governo lituano ha deciso che dal 21 agosto, durante tutti gli eventi e gli incontri culturali, di intrattenimento e di altro tipo, tenuti sia in spazi aperti che chiusi, dovranno essere indossati i dispositivi di protezione per coprire il naso e la bocca e mantenuta la distanza di un metro dalle altre persone. L'obbligo di indossare le maschere protettive, i respiratori o le altre protezioni per il viso dal venerdì è valido anche nelle aree interne ed esterne del commercio, dei servizi, per il tempo libero e l'intrattenimento, durante le competizioni sportive. Le persone sono inoltre invitate ad osservare la distanza di sicurezza, l’igiene personale, l’etichetta della tosse.

Per informazioni circa il COVID-19 si può contattare:

- linea calda coronavirus tel. 1808 oppure +370 (37) 367 963 tutti i giorni dalle 8 alle 23;

- linea calda del Centro nazionale per la salute pubblica tel. +370 5 264 9676 (I-IV 8.00-17.00; V 8.00-15.45, VI-VII 8.00-17.00);

- via mail koronavirusas@sam.lt;

Le relative informazioni sono pubblicate anche sul sito www.koronastop.lt 

Gli stranieri e i cittadini della Repubblica di Lituania che vivono o lavorano all'estero possono lasciare il paese prima della scadenza del periodo di isolamento di 10 giorni. Entro 24 ore prima della partenza è necessario compilare questo modulo – https://nvsc.lrv.lt/notification


374