Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Informatico

 

Informatico

La Lituania ha la più grande industria ICT tra i Paesi Baltici. 13 delle 20 più grandi aziende IT tra i paesi baltici sono basate in Lituania.

Nel settore ICT, la Lituania ha fatto registrare una crescita di oltre 70% dal 2008, dovuto all’alta qualità delle infrastrutture delle tecnologie e la professionalità degli adetti. Tre le principali aree lituane ICT che hanno il maggior potenziale per attrare investimenti: sviluppo software, data storage, centri di servizio. Le principali aziende del settore che operano con successo in Lituania sono: Google, IBM, Telia Sonera, Microsoft.

Il settore impiega oltre di 20.000 professionisti IT (circa 2% della forza lavoro del Paese), con oltre  4500 studenti iscritti nei 15 Istituti di istruzione superiore presenti.

E' alto il livello di istruzione informatica presso le Università lituane, in particolare l'Università Tecnica di Vilnius Gedimino (VGTU) e l'Università di Vytauto Didziojo (VDU) a Kaunas.

La Lituania dispone di una rete internet tra le più veloci nel mondo e risulta di avere il numero maggiore degli internet access point per capita in Europa.

Per quanto riguarda il mercato delle telecomunicazioni operano tre società: Tele 2, Teo (che nell‘2015 ha acquisito l‘operatore Omnitel) e Bite Lietuva.

 


94