Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Premio per la sua attività scientifica e per la qualità dei risultati conseguiti a Julija Šabasevičiūtė

Data:

09/03/2021


Premio per la sua attività scientifica e per la qualità dei risultati conseguiti a Julija Šabasevičiūtė

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche della Repubblica di Lituania ha assegnato a Julija Šabasevičiūtė, dottoranda in cotutela delle Università di Pisa e Vilnius un premio per la sua attività scientifica e per la qualità dei risultati conseguiti.

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche della Repubblica di Lituania, al fine di sostenere gli studenti di dottorato più brillanti e attivi, ogni anno bandisce un concorso che assegna un sostegno ai dottorandi che si siano distinti per la loro attività scientifica e per la qualità dei risultati conseguiti.

Siamo lieti di annunciare che quest’anno tale sostegno è stato assegnato a Julija Šabasevičiūtė, dottoranda in cotutela delle Università di Pisa e di Vilnius (supervisori: prof. dr. Pietro U. Dini e prof. assoc. dr. Diego Ardoino; titolo della tesi: “Cromonimia contrastiva lituano-italiana”). J. Šabasevičiūtė, attiva presso l’Istituto di Filologia, Letteratura e Linguistica (FiLeLi) dell’Università di Pisa e presso il Dipartimento di Linguistica e Letteratura Italiana (Istituto ARKSI) dell’Università di Vilnius è una dei cinque dottorandi in discipline umanistiche, e l’unica “umanista” dell’Università di Vilnius, ad aver ottenuto quest’anno in Lituania tale sostegno.


467