Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Pattugliamento aereo italiano dello spazio aereo baltico nell’ambito della cooperazione NATO

Data:

03/09/2020


Pattugliamento aereo italiano dello spazio aereo baltico nell’ambito della cooperazione NATO

Da settembre e fino alla primavera prossima la guida delle missioni di pattugliamento aereo dello spazio aereo degli Stati baltici viene assicurata da un contingente dell'Aeronautica Militare Italiana dislocato per la quarta volta presso la base di Šiauliai. Insieme ad uno tedesco, basato ad Amari (Estonia), il contingente italiano – che ha sostituito quelli spagnolo, britannico e francese che hanno completato la loro missione – è previsto che assicuri due rotazioni consecutive di quattro mesi ciascuna della missione di pattugliamento aereo degli Stati baltici nel quadro della cooperazione di sicurezza in ambito NATO. Oltre a svolgere le funzioni di pattugliamento aereo, il contingente italiano prenderà anche parte ad esercitazioni congiunte con lituani, lettoni, estoni e altri alleati nella regione.


423