Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La mostra “Tra Tradizione e Modernità” mette in risalto le ceramiche degli artisti di ascolani presso il Museo di Raudondvaris a Kaunas

Data:

24/02/2017


La mostra “Tra Tradizione e Modernità” mette in risalto le ceramiche degli artisti di ascolani presso il Museo di Raudondvaris a Kaunas

Il 24 febbraio 2017 alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Lituania, Stefano Taliani de Marchio e del Consigliere Comunale della città di Ascoli Piceno, Dott. Andrea Maria Antonini, è stata inaugurata la mostra di ceramiche picene “Tra Tradizione e Modernità” presso il Museo di Raudondvaris a Kaunas. La mostra è stata resa possibile grazie alla collaborazione con il Museo della Ceramica di Ascoli.

La città di Ascoli Piceno è famosa per le sue ceramiche fin dal XV secolo. Nella mostra “Tra tradizione e modernità” possono essere trovate opere create dai migliori ceramisti piceni, le cui opere risultano ispirate al patrimonio culturale del territorio, alle trasformazioni della natura, agli archetipi dell’immaginario, a profonde interpretazioni filosofiche ed estetiche a testimonianza della loro produzione decorativa.

La mostra è aperta fino al 30 Aprile 2017.

Per saperne di più: http://www.krmuziejus.lt/keramikosparoda2017/ 


277